Cerca nel blog

giovedì 4 novembre 2010

Novembre, lavori di giardinaggio

maggio 2010 nascevano i primi fiori di Gladys, clematide bianca con venature color lilla metallizzato

Clematide
Pianta rampicante della famiglia delle ranuncolacee, dai fiori vistosi e colorati. In Inghilterra i suoi fiori sono considerati di buon augurio per chi si mette in viaggio, infatti il suo nome in inglese è "traveller's joy" (gioia del viandante)

 
Leggende
Si narra che un tempo l'usignolo non cantasse di notte. Una sera si posò per riposare vicino ad una Clematide. La pianta, velocissima nella sua crescita, durante la notte intrappolò tra i suoi viticci le zampine dell'usignolo che, al mattino, dovette faticare per liberarsi. Da quel giorno l'usignolo canta sempre di notte e rimane sveglio per ricordare questa brutta esperienza e non addormentarsi.

Oggi avrei voluto preparare per l'inverno le mie clematis e qual'è stata la sorpresa...



non 1 ma ben 2 fiori mi regala la mia Gladis, nonostante l'abbassarsi della temperatura sia diurna che notturna...